Facebook apre agli under 13

zuckembergLa popolarità di Facebook aumenta giorno dopo giorno, sono infatti numerosissime le persone iscritte a questo social network considerato da molti indispensabile ed affascinante. Facebook, infatti, attira in maniera particolare anche i ragazzini al di sotto dei 13 anni ai quali però l’iscrizione non è consentita.

Mark Zuckerberg vuole eliminare però questo vincolo aprendo le porte del suo social anche ai ragazzini under 13, a patto che vi sia il controllo degli accessi da parte di un genitore. Questa mossa altro non è che una sorta di escamotage atto ad accrescere il numero degli iscritti, sopratutto giovanissimi, che a Facebook preferiscono invece l’applicazione mobile Whatsapp.

Quindi lo staff di Facebook, sta studiando una sorta di meccanismo attraverso il quale anche gli under 13 possono utilizzare il tanto amato social, con il consenso dei genitori espresso tramite la loro pagina Facebook, in modo tale che possano cosi monitorare i contenuti ai quali i propri figli possono accedere.

Zuckerberg non ha mai nascosto il desiderio di accogliere nel suo social anche i giovanissimi, in modo tale da invertire la tendenza che vede aumentare sempre più gli iscritti che superano i quarant’anni di età.

In questo modo il social network più famoso del mondo avrà la possibilità di aggiudicarsi una grossa fetta di utenti giovani ed allo stesso modo impedire ai bambini di iscriversi falsificando la loro età.

Filed in: Internet

You might like:

Le slot machine e le loro tipologie Le slot machine e le loro tipologie
Scommettere online sui siti AAMS e le leggi in vigore Scommettere online sui siti AAMS e le leggi in vigore
Dieta ed integratori: l’accoppiata vincente Dieta ed integratori: l’accoppiata vincente
Scommesse calcistiche Live e app mobile: SNAI lancia il nuovo sito e rinnova la sua offerta Scommesse calcistiche Live e app mobile: SNAI lancia il nuovo sito e rinnova la sua offerta

Leave a Reply

Submit Comment

© 2017 Ibookyou. All rights reserved. XHTML / CSS Valid.
Proudly designed by Theme Junkie.